• Aprile 26, 2021
  • wdsbrolo
  • 0

Uno degli ambiti in cui viene maggiormente utilizzato il PMMA è la realizzazione di allestimenti di vario tipo, soprattutto quelli fieristici.

Ecco 9 ragioni per scegliere questo materiale simile ma allo stesso tempo diverso dal vetro per la realizzazione di espositori, allestimenti e soluzioni di retail design:

  1. É più pratico del vetro grazie all’ottima trasparenza, resistenza e leggerezza.
  2. Si possono creare numerosi effetti di colore con la semplice aggiunta di pigmenti in pasta.
  3. Può essere inciso e stampato permettendo la realizzazione di disegni, loghi e testi di vario tipo in alta qualità.
  4. È termoplastico, permette quindi di essere modellato grazie al riscaldamento anche a temperature non eccessivamente alte.
  5. È 100% riciclabile.
  6. Si possono creare effetti artistici come la presenza di oggetti sospesi all’interno del plexiglas ottenuti con la lavorazione del materiale colato.
  7. Può essere utilizzato indoor e outdoor grazie alla sua resistenza agli agenti atmosferici, anche ai raggi solari, non rischiando così che il materiale ingiallisca con il passare del tempo.
  8. Grazie alla sua superficie priva di pori accumula meno sporco di altri materiali ed è anche più facile da pulire. Un’attenzione da fare nel momento in cui si pulisce una superficie di plexiglas è usare sempre panni delicati in modo da evitare sfregamenti che possono produrre graffi o segni sulla superficie stessa.
  9. Permettono un grande livello di personalizzazione, infatti può essere sia opaco che trasparente e con diversi tipi di taglio: squadrato, sagomato o piegato.

continua la lettura su: https://www.acrilgraph.com/allestimenti-in-plexiglass/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *