• Settembre 21, 2021
  • wdsbrolo
  • 0

L’avviso “Sicilia in digitale”, prevede agevolazioni per le azioni di comunicazione e marketing digitale delle imprese siciliane.

Con DDG n. 1663 del 09/09/2021 è stato approvato l’Avviso pubblico per la concessione di contributi in conformità all’art. 12 della legge 7 agosto 1990 n. 241 ed all’art. 5 del D.Lgs n. 123/98 per la realizzazione di iniziative promozionali a sostegno dei sistemi produttivi regionali per l’anno 2021 denominato “ SICILIA IN DIGITALE” – AGEVOLAZIONI PER AZIONI DI COMUNICAZIONE E MARKETING DIGITALE

Possono beneficiare del contributo le ditte individuali, le società di capitali, le società di persone, le società cooperative , i consorzi che alla data di presentazione della domanda e fino alla erogazione del contributo pubblico abbiano i requisiti previsti dall’Avviso.
Sono agevolabili, attraverso la concessione di contributi a fondo perduto le spese sostenute per:
• l’acquisizione di consulenze e servizi in materia di utilizzo di strumenti e canali digitali per la comunicazione e il marketing digitale ;
• l’acquisizione di soluzioni tecnologiche, software, strumenti di analisi , servizi digitali a supporto delle azioni di comunicazione e marketing digitale.

Cosa prevede l’agevolazione?

TIPOLOGIA DI SPESE AMMISSIBILI, DECORRENZA, TERMINE DI ULTIMAZIONE DELLE ATTIVITA’

L’avviso finanzia le seguenti spese:

1) consulenze e servizi finalizzati a creare o migliorare la qualità del sito web, sotto il profilo contenutistico e grafico, e le sue prestazioni;

2) azioni di comunicazione/ marketing on – line sul web e/o sui canali social, incluse le eventuali traduzioni dei testi connesse alle azioni virtuali;

3) acquisizione di soluzioni tecnologiche digitali e strumenti di analisi strettamente collegati alle azioni di comunicazione e marketing on-line.

4) Le attività previste dovranno essere ultimate entro sei mesi dalla data di pubblicazione sul sito del Dipartimento regionale per le Attività Produttive del provvedimento di concessione del contributo pubblico.

5) L’agevolazione concedibile consiste in un contributo a fondo perduto sulle spese sostenute e ritenute ammissibili , di cui all’art. 8 .4

Le spese massime ammissibili a finanziamento non potranno superare € 10.000 ( IVA esclusa ) e non potranno essere inferiori a € 5.000 ( IVA esclusa).

Contattaci per maggiori informazioni : info@webdesignsystem.it o +39 0941.526473

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *